banner 728x90
Locandina

Un’altra donna candidata per questa tornata elettorale con un motto importante: “Il coraggio di cambiare” Formia dà ufficialmente alla luce un’altra candidata al Consiglio regionale del Lazio con la “Lega di Salvini” Giuseppina Porceddu (detta Giusy). Avvocato “per vocazione” come dice lei stessa, mamma di due figli, di origini sarde, ma residente da anni a Formia, nella sua presentazione formale ed inaugurazione della sede elettorale di via Vitruvio di  sabato 10 febbraio, è stata accompagnata da tre candidati alla Camera dei Deputati: Francesco Zicchieri, Claudio Durigon e Francesca Gerardi. “Sono una persona passionale e appassionata mi arrabbio ed uso termini semplici che rendono l’idea. C’è poi l’ottimismo, però, che mi fa da sostegno e che mi dà la forza di metterci la faccia, il tempo e quando hanno deciso di coinvolgermi in questo progetto sono stata felice, perchè non aspettavo che questo”. Le parole della Porceddu hanno toccato anche una panoramica riflessiva del momento storico-politico. Soffermandosi sulla dilagante disaffezione e citando i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, la candidata ha rievocato la potenza della matita nell’urna contro il malaffare, augurandosi di conseguenza che “la gente torni ad entrare nell’ urna elettorale. C’è un profumo nell’aria gli italiani vogliono abbracciare i temi, la forza, la grinta di Matteo Salvini, vogliono cominciare a cambiare le cose passo dopo passo con persone come noi che tengono alla tutela del proprio territorio, alla tutela dei propri figli”.

banner 728x90