La 49esima edizione della Sagra del Carciofo di Sezze

Carciofi
Locandina

E’ tornata per la 49eima volta la Sagra del carciofo a Sezze che richiama visitatori da tutta la regione,  organizzata dall’Associazione Culturale La Macchia. Un trionfo di tipicità locali e ricette della tradizione per celebrare una delle verdure più gustose e nutrienti del periodo primaverile. Sabato 14 aprile con un’anteprima della Sagra e domenica 15 con la vera e propria manifestazione, saranno predisposti diversi stand nel centro storico che proporranno al pubblico diversi tipi di menù a scelta: lasagna ai carciofi, pennette ai carciofi, carciofi arrosto, alla giudia o fritti, salsicce alla griglia, il tutto accompagnato da buon vino e dalla famosa pagnotta di Sezze. Nella giornata di sabato, Aspettando la Sagra, sono in programma una serie di eventi come convegni sul dialetto setino, una mostra artistica sui soprannomi sezzesi, scenette teatrali che mostrano tipiche situazioni di paese dei tempi andati e sarà presentata A Carciofa la birra artigianale locale al carciofo. Un progetto promosso dall’Associazione Culturale La Macchia realizzato con la collaborazione dell’associazione Semi di Libertà Onlus, che ha visto partecipare attivamente i detenuti del carcere di Rebibbia che hanno realizzato la birra artigianale al carciofo nell’intento non solo di promozione dei prodotti locali, ma anche di reinserimento nel modo del lavoro. Il progetto e ovviamente la birra saranno presentati sabato 14 aprile alle ore 17.00 presso la Sala Ercole del Museo Archeologico di Sezze, saranno presenti inoltre i ragazzi del corso Alberghiero dell’Istituto Pacifici e De Magistris.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *