Kim Kardashian criticata in India

Kim Kardashian

Si sa che l’India ha una mentalità molto nazionalista e quindi ogni occasione è buona per portare critica a ciò che non è indiano. Questa volta chi è stata criticata un a donna, tra le più belle del cinema e del jet set delle passerelle, Kim Kardashian, perché è bastato che la star americana, “famosa per essere famosa”, finisse sulla copertina di Vogue India (su Instangram @vogueindia) perché si sollevasse un vespaio di proteste e polemiche. Diversi lettori delle rivista che ha condiviso su Instangram gli scatti con la Kardashian  si sono lamentati sui social perché per la copertina non è stata scelta una donna rappresentativa della cultura indiana. C’è ad esempio chi scrive: “Bisogna promuovere la cultura indiana. Vergogna. Avete perso un cliente”, o chi protesti: “Togliete queste kardashian. Non le vogliamo”. Ma c’è anche chi ha difeso la scelta argomentando così: “Cari nazionalisti perché va bene per Priyanka Chopra su Variety, ma non è “figo” che Vogue India coinvolga Kim Kardashian?”. La star americana non si è affatto scomposta e senza commentare è passata a un nuovo post dove ha immortalato le sue famosissime forme con l’ennesimo selfie mettendo quasi tutti d’accordo.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *