JUMBO BASKET FORMIA CROLLA CON IL TERRACINA 40.0 46-51

Riccardelli del Jumbo Basket Formia
Riccardelli del Jumbo Basket Formia

Jumbo Basket Formia: Chirco 2, Palmieri 7, Pezone 14, Leccese 0, Riccardelli 2, Bencivenga 15, Trinca 0, Treglia 0, Iannella 6, Addessi ne, Iannella M. 0 Capo allenatore: Ottobre

Terracina 40.0: Sgambato 4, Patierno 0, Jelassi 13, Frieri 8, Loiudice 0, Olleia 8, Teni 6, Azzoli ne, Barberini 8, Pedrollo 4, Bersani 0 Capo allenatore: Di Mario

Arbitro: D’Agostino Liliana di Gaeta

Cocente sconfitta subita dal Jumbo Basket Formia da parte del Terracina 40.0 sul parquet dell’impianto di gioco di Via Emanuele Filiberto. Una sconfitta che si è manifestata in una maniera a dir poco rocambolesca, tenendo presente che la formazione formiana aveva vinto i primi due periodi rispettivamente per 18 a 12 e per 14 a 6, dando l’impressione di poter portare a casa i due punti per proseguire la sua rincorsa al quarto posto. Ma alla ripresa dopo l’intervallo lungo accadeva il caos per i locali: i terracinesi, con un gioco avvincente e tambureggiante e guidati magistralmente dal loro capitano Teni, riusciva nell’impresa di capovolgere il risultato infliggendo un parziale di 20 a 0 e chiudendo il punteggio del terzo periodo sul 4 a 24. L’ultimo quarto, vinto si dai formiani per 10 a 9, ormai avevano subito il sortilegio della mela avvelenata mangiata da Biancaneve. Oltre al danno sportivo anche la beffa: durante gli ultimi due quarti si infortunavano nell’ordine Pezone (frattura), Riccardelli (nella foto, sanguinante al naso e al labbro), Iannella Andrea (frattura) e Palmieri (problema alla schiena), insomma un vero bollettino medico di pronto soccorso.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *