IO VALGO: CORTOMETRAGGIO SU FEMMINICIDIO A LATINA

Locandina Io valgo
Locandina Io valgo

La violenza sulle donne è una piaga che l’umanità non è ancora riuscita a sanare. Nonostante il passare degli anni, i ricambi generazionali, il varo di nuove leggi, ancora oggi milioni di donne subiscono violenze di ogni tipo. La violenza contro le donne purtroppo è un fenomeno ancora ampio e diffuso. Secondo l’Istat una donna su tre, tra i 16 e i 70 anni, ha subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza e in tutto sono 6 milioni 788 mila le donne maltrattate. Ma il dato forse più sconcertante è rilevare quanto siano ancora troppo poche le donne che, a seguito di un episodio di violenza, denunciano gli abusi alle autorità competenti: 8 vittime su 10 decidono di non parlare sperando di potere risolvere il problema da sole. Il 25 novembre è la data scelta, a livello internazionale, per riconfermare l’impegno della Società Civile ad adoperasi con ogni mezzo per eliminare la violenza fisica, psicologica e verbale contro le donne. Fu infatti proprio il 25 novembre del 1960 il giorno in cui vennero trucidate nella Repubblica Dominicana le tre sorelle Mirabal colpevoli di aver avuto il coraggio di lottare per la libertà politica del loro Paese opponendosi a una delle tirannie più spietate dell’America Latina. Per ricordare questo episodio l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato la data del 25 novembre come “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, invitando a promuovere manifestazioni per la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul tema. L’associazione Valore Donna, nata a Latina nel 2010 proprio per aiutare le donne vittime di violenza e soprusi, anche per quest’anno ha organizzato una manifestazione di “impatto” nel tentativo di non fare spegnere i riflettori su uno dei fenomeni più dilaganti nel nostro Paese. Spiega Valentina Pappacena, Presidente dell’Associazione Valore Donna “Questa volta non ho voluto organizzare convegni e incontri, come già fatto in passato, ma ho invece voluto girare un cortometraggio, grazie all’aiuto di Sonia Onelli direttrice, insieme a sua madre Loredana Guttoriello, dell’Accademia Balletto Città di Latina, per ribadire il nostro Stop al femminicidio. L’impatto emotivo sulle persone è proprio la cosa quale ho puntato questa volta per ricordare a tutti che la violenza sulle donne non può essere accettata e che rappresenta, oggi, un problema sociale. Con l’#IOVALGO, ideato dall’associazione Femineus di Priverno, Valore Donna vuole dunque ribadire il concetto che le donne che subiscono violenza devono imparare a denunciare perché solo così potranno essere aiutate. Questa volta, dunque, ho deciso di chiedere aiuto alla città di Latina chiedendo a negozianti, radio, associazione sportive e cinema di aderire al nostro progetto: ovvero “tingere di rosso” la nostra città almeno per un giorno. Nella Giornata Mondiale contro il femminicidio troveremo bar, negozi etc con all’interno persone che indosseranno le nostre magliette (con l#IOVALGO per le donne e quelle con l’#LEIVALE per gli uomini), mentre il cortometraggio sarà proiettato nell’arco della giornata all’interno di esercizi commerciali e cinema. In particolare alle 10.00 il cortometraggio verrà proiettato dal Bar Poeta, alle 16.00 dalla gelateria Mastrobbatista che per l’occasione servirà il nuovo gusto del gelato #IOVALGO, alle 18 all’interno del Saggi Caffè al Piccarello e alle 20.30 il corto verrà proiettato, prima del film, all’interno delle sale del cinema Corso e del nuovo Supercinema 2.0”. I ringraziamenti di Valore Donna vanno a: Accademia Balletto Città di Latina Adinolfi Asilo Magico Nido Andreoli Hi-Tech Store Bar Desiderio Bar Mimì Bar Poeta Barboni Love Barboni Life Barboni Loft Basta Poco Beat Bleeker Caffè Friuli Caffè Viennese Cancellieri Cheers Cifra Ricevimenti Cinema Corso Desiderio Abbigliamento Doc By Mancinelli Eleonora Intimo Extyle Già sai Giulio Adinolfi Glamour Good La Pucceria Latina T’Amo Liu Jo Mimì Cigar Club Paparcone Pizza e Fichi Radio Immagine Roberto Fanella Saggi Caffè Studio24 Sugo Supercinema 2.0 Susi Tittarelli Gioielleria U.S. Latina Calcio Jolly Bar

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *