Investito in Piazza San Marco, non ce l’ha fatta Edoardo Viozzi

Piazza San Marco a Latina

Può accadere che in pieno centro si può essere investiti da un auto e a volte anche morire. E’ accaduto a Latina dove si è spento domenica 13 agosto all’ospedale Agostino Gemelli di Roma, Edoardo Viozzi, l’ottantenne investito da una Fiat 500 martedì mattina intorno alle 9 in Piazza San Marco mentre attraversava la strada. L’incidente era avvenuto a pochi passi dall’incrocio con Corso della Repubblica e il conducente dell’auto si era immediatamente fermato per prestare i primi soccorsi e chiamare il 118. All’arrivo dell’ambulanza l’uomo era cosciente, era stato subito trasferito e ricoverato al Goretti, poi era peggiorato e ne era stato disposto il trasferimento nel nosocomio romano. I familiari hanno donato gli organi e ci sono stati i funerali a Latina. Viozzi era molto conosciuto, i familiari gestiscono un noto ristorante in Via Nascosa. A quanto  si è appreso, la sorella dell’uomo alcuni anni fa era rimasta vittima di un incidente analogo. La ricostruzione dell’incidente è stata affidata alla Polizia

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *