Latina Biz – Servizi Notizie Eventi Informazioni Cronaca,Lazio Investimento mortale sui binari: bloccate le linee ferroviarie Roma – Napoli e Roma – Nettuno

Investimento mortale sui binari: bloccate le linee ferroviarie Roma – Napoli e Roma – Nettuno



Treno

Giovedì 7 marzo c’è stato un incidente dove sui binari una persona è stata investita da un treno rimanendone ucciso nei pressi di Torricola. La circolazione dei convegni lungo le due linee regionali Fl7 Roma-Napoli via Formia e Fl8 Roma-Nettuno ovviamente hanno subito rtipercussioni. Registrati picchi di ritardi anche fino a 120 minuti per i convogli in transito.  L’incidente, come ha  riportato RomaToday, è avvenuto intorno alle 9.10 nella zona del Quadraro, tra le stazioni Roma Termini e Torricola. Inutile l’intervento dei soccorsi: per la persona investita, purtroppo, non c’è stato nulla da fare, è deceduta per i traumi riportati.  Per permettere i soccorsi e i rilievi da parte della polizia ferroviaria del compartimento del Lazio, il traffico sulle due linee è stato temporaneamente sospeso. E’ stato riattivato su un solo binario, a senso unico alternato, intorno alle 9.45. La circolazione dei treni è stata fortemente rallentata per tutta la mattinata e per buona parte del pomeriggio. Solo qualche minuto prima delle 15.30, come fanno sapere da Rete Ferroviaria Italiana, ha iniziato lentamente ha tornare alla normalità. I treni hanno subìto ritardi fino a 190 minuti. E’ stato riprogrammato, nel corso delle ore, il servizio ferroviario: cinque regionali sono stati cancellati e undici limitati nel percorso. Durante la mattinata sono stati attivati servizi sostituivi con autobus fra Campoleone e la stazione di Cecchina sulla linea FL4, Roma – Velletri. Ma i disagi per i pendolari sono stati tantissimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *