Interrogazione del gruppo consiliare di Fratelli d”Italia di Latina per il campo di accoglienza Al Karama

Al Karama

Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia a Latina ha presentato un’interrogazione per chiedere conto all’amministrazione comunale dello stato del centro di accoglienza Al Karama, a firma del senatore Nicola Calandrini, il capogruppo Andrea Marchiella i consiglieri Raimondo Tiero e Matilde Celentano:  “Al Karama è fonte di insicurezza per gli abitanti di Borgo Montello e Borgo Bainsizza, che lamentano spesso furti e invasioni da parte dei rom presenti nel centro di accoglienza. Su Al Karama dovevano essere messe in atto una serie di iniziative volte in particolare a censire gli occupanti e procedere con la scolarizzazione dei minori lì presenti. Di questi piani approvati dalla precedente amministrazione e da quella attuale, non si è saputo più nulla. Per questo chiediamo alla Giunta e agli assessori competenti di riferire in aula circa lo stato dei censimenti che dovevano essere compiuti e sul programma di scolarizzazione per i minori presenti. Vogliamo inoltre sapere se esiste un piano di prevenzione delle epidemie, e con quale frequenza il campo è oggetto di sopralluoghi delle forze dell’ordine”.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *