Incidenti stradali a Fondi; denunciati dai Carabinieri

Carabinieri
Carabinieri

Una denuncia per guida di stato di ebbrezza fatta dai Carabinieri a due persone che avevano alzato un pò il gomito e creando degli incidenti. Il primo è accaduto il giorno 12 novembre, e il conducente era un 42enne di Lenola che era  al volante di una Fiat Punto rimasta invischiata in un tamponamento con un’altra macchina all’altezza del chilometro 116 della statale, e risultando a margine degli accertamenti ospedalieri con un tasso alcolemico pari a 1,59 milligrammi per litro, contro una soglia massima prevista per legge pari a 0,50. L’anziano di 68 anni di Fondi era invece alla guida di un’apecar che il 16 novembre, secondo le ricostruzioni, prima ha invaso parzialmente l’altra corsia di marcia, poi ha finito per scontratasi con un’auto che vi sopraggiungeva. All’atto dei controlli effettuati in ospedale, gli è stato riscontrato un tasso alcolemico di 1,56 milligrammi per litro. Ognuno degli incidenti che hanno appena portato ai deferimenti, notificati dai carabinieri della Tenenza della Piana, aveva visto finire al pronto soccorso una persona, con prognosi in entrambi di una manciata di giorni. Rimane sempre valida la massima di non guidare se si è brilli, in quanto i riflessi l’alcool li mette a dura prova, come è accaduto in questo caso.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *