Morto

Un altro incidente mortale è avvenuto nella notte tra il 1 e il 2 ottobre sulla via Pontina  all’altezza del chilometro 10, in direzione Roma, Eni Ionut, romeno di 38 anni, dove  è stato centrato in pieno da una Land Rover che lo ha investito intorno all’una di notte circa.  Il conducente si è fermato per prestare soccorso ma il pedone, che camminava sulla Pontina, è morto sul colpo a causa delle gravi ferite riportate. Sul posto gli uomini della Polizia Locale di Roma Capitale del Gruppo Eur. La salma dell’uomo è stata trasportata all’ospedale di Tor Vergata per l’autopsia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui