Incendio di rifiuti tossici a Terracina

Caserma dei Carabinieri di Terracina

E’ stato sorpreso a bruciare rifiuti inquinanti ed è stato arrestato dai Carabinieri un uomo di 56 anni di Sonnino nella giornata di giovedì 24 ottobre a Terracina.  L’uomo è stato sorpreso mentre stava dando fuoco in strada a rifiuti plastici, metallici e scarti di legname inquinanti. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile lo hanno arrestato in flagranza del reato di attività di gestione dei rifiuti non autorizzata.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *