Il sostegno alla partecipazione delle start up: il bando

Logo

Ecco che cosa dice la premessa del bando per le start up del Lazio Innova:

Premessa

Il carattere trasversale delle applicazioni di Intelligenza Artificiale (in seguito “AI” dalla sigla, diffusa nelle comunità scientifiche e di business, di Artificial Intelligence) sta permeando ormai la quotidianità in diversi settori di mercato, con beneficio che va dal marketing delle imprese alla gestione della sanità, dal cybercrime alla gestione dei rischi ambientali, dall’ambito della supply chain management a quello della pubblica sicurezza e analisi dei big data. Le organizzazioni e le imprese utilizzano tecnologie derivati dalle discipline scientifiche dell’AI e della scienza dei dati per processare in parallelo i dati ed estrarne informazioni preziose per creare prodotti e servizi innovativi, migliorare quelli esistenti e arricchire la user experience dei propri clienti, aumentando le proprie opportunità di crescita e redditività.

L’AI rappresenta oggi una grande opportunità di investimento, in quanto può essere sfruttata con altre tecnologie, per superare le sfide di elaborare elevati volumi di dati, utilizzare alta potenza di calcolo e migliorare la memorizzazione dei dati, in particolare in applicazioni come il riconoscimento vocale e dell’immagine. Si prevede che la rapida adozione di IA nei settori di utilizzo finale, aumenti la crescita del mercato anche oltre le previsioni. In questo panorama molte aziende stanno facendo investimenti per incorporare funzionalità di IA nel proprio modello di business e nel proprio portafoglio di prodotti e servizi.

In tale contesto Lazio Innova ha avviato una collaborazione con Pi School, un’iniziativa innovativa di primissimo livello a scala mondiale di Pi Campus, con l’obiettivo di fornire un trasferimento di tecnologia e conoscenze di alta qualità alle PMI e Startup del Lazio, rilevanti per risolvere le attuali sfide in diversi ambiti di mercato, mettendo insieme componenti diverse quali creatività, design e AI al fine di costruire l’ambiente più adatto per innovazione.

Nell’ambito di tale collaborazione Lazio Innova lancia il seguente invito a presentare progetti anche al fine di regolare il relativo procedimento amministrativo ai sensi dell’art 12 della Legge 241 del 1990 e ss. mm e ii. (in seguito “Invito TT AI” o anche solo “Invito”).

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *