Damiano Coletta

Il Comune di Latina si trova in piena emergenza rifiuti e il sindaco di Latina Coletta è corso ai ripari, scrivendo al Prefetto Falco e alla Regione Lazio: “E’ una situazione che vede purtroppo coinvolti altri 53 comuni e che sta penalizzando tante comunità. Latina si è comportata con senso di responsabilità aumentando anche la quota di differenziata, ma con la chiusura dell’impianto di conferimento Rida Ambiente  per la quota di indifferenziata si è creata una situazione di estremo disagio. Sia l’amministrazione che Abc non hanno responsabilità. Stiamo lavorando ogni giorno per trovare soluzioni alternative e le abbiamo trovate. Le condizioni stanno migliorando ma è una situazione ancora indecorosa che da cittadino e da sindaco non posso tollerare. Il mio invito è al prefetto e al presidente della Regione affinché insieme si possano trovare soluzioni.alternative, anche strutturali perché questo non debba più ripetersi. Latina deve tornare ad essere la città bella e pulita che abbiamo sempre conosciuto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui