Il sindaco Coletta incontra l’allenatore Claudio Ranieri

Il sindaco Coletta e Claudio Ranieri
Il sindaco Coletta e Claudio Ranieri

Il sindaco di Latina Coletta non ha mai dimenticato il suo passato di sportivo e di calciatore, da quando era un gladiatore del centrocampo della società neroazzurra del capoluogo della provincia di Latina e l’incontro con uno degli allenatori vincenti oltre le Alpi è stato simbolo di gioia per tutti gli sportivi e i cittadini che sono intervenuti all’evento. Infatti Il Sindaco Damiano Coletta ha incontrato l’allenatore Claudio Ranieri, vincitore del Premio “Mecenate dello Sport” organizzato dall’imprenditore pontino Gianni Di Pietro. Coletta è stato invitato alla cerimonia che si è svolta nella capitale nel corso della quale è stato premiato l’ex tecnico della Roma, riconoscendone il ruolo di “Ambasciatore del made in Italy” capace di far crescere con i suoi successi in Inghilterra il brand del nostro Paese di 90 milioni di euro, secondo le stime della Camera di Commercio di Monza. Si legge nell’attestato con le motivazioni del Premio: “A prescindere dalle cifre non c’è dubbio che il tecnico romano abbia dato un forte sostegno, credibilità e slancio all’immagine, non soltanto sportiva, del nostro Paese, rivelandosi anche un Mecenate dell’animo per i valori edificanti affermati dal suo Leicester”. Nel suo intervento il Sindaco Coletta ha simpaticamente fatto un parallelo tra l’impresa sportiva di Ranieri e la propria esperienza politica che l’ha portato alla guida del Comune pontino.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *