Il servizio di raccolta di carta e cartone è ripreso a Latina dal 6 gennaio


Carta

Il servizio di raccolta e ritiro di carta e cartone nel capoluogo pontino è ripreso dalla giornata del 6 gennaio. Il servizio è stato interrotto attraverso una comunicazione di Abc a partire dal 4 gennaio. La stessa azienda speciale   che si occupa della raccolta rifiuti a Latina ha annunciato che tutto è tornato normale. Ha precisato Abc:  “Si tratta di un problema di carattere nazionale, non imputabile all’azienda Abc e al Comune di Latina. L’interruzione del servizio è infatti causata da un sistema ormai sautro: gli impianti sono pieni di carta e cartone perché Comieco non riesce a far ritirare la carta dalle cartiere“. Comieco ha offerto la disponibiltà di un impianto alternativo a quello di Del Prete Waste Recycling srldi Cisterna che ha bloccato la raccolta. Si tratta di un impianto che si trova sulla Prenestina, nel comune di Monte Compatri, dove nelle scorse ore sono stati inviati i primi tre mezzi e dove Abc conferirà nuovamente: “Si tratta comunque  di una soluzione momentanea necessaria per affrontare l’emergenza: l’impianto dista circa un’ora e mezza da Latina, quindi non può essere la soluzione definitiva”.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *