San Dionigi

Dionigi, vescovo di Parigi, portò la fede cristiana nelle Gallie. Predicò da principio il Vangelo in più luoghi e città di quel regno. Prese come aiuti nel ministero della Parola il santo prete Rustico e il diacono Eleuterio. Arrivarono insieme a Parigi e vi si stabilirono. L’evangelizzazione di quei luoghi costò loro molte fatiche e sacrifici. Costruirono una chiesa nella quale si radunavano a celebrare i misteri divini. Secondo la tradizione, vennero decapitati, dopo essere stati sottoposti a vari tormenti, durante una persecuzione precedente a quella di Diocleziano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui