Beato Cristoforo Macassoli

Di nobile famiglia lombarda, Cristoforo Macassoli è nato a Milano intorno al 1415. Ventenne, attratto dalla spiritualità francescana, entra nell’Ordine dei Frati minori. Consacrato sacerdote, si distingue per la bravura nel predicare, per la santità della vita e per il gran numero di persone che, grazie alla sua fulgida testimonianza di fede, si convertono. Intorno al 1475, fonda il convento di S. Maria delle Grazie di Vigevano. La bellissima chiesa accanto al convento viene fatta costruire da Galeazzo Sforza e consacrata nel 1478. Qui, dopo un’intensa vita di apostolato e di edificante santità, padre Cristoforo cessa di vivere il 5 marzo 1485.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui