Beata Colomba Gabriel

La Beata Madre Colomba Gabriel (Joanna Matylda) nacque a Stanislawow (Polonia) il 3 Maggio 1858. Apparteneva ad una famiglia agiata che le dette la possibilità di una soda formazione culturale nelle scuole della sua città natale e in quelle di Leopoli. Mentre si dedicava con serio impegno agli studi, il Signore la chiamò a una vita di totale consacrazione a Lui tra le monache Benedettine di Leopoli. In monastero ebbe modo di mostrare la sua ricchezza interiore e lo sforzo per giungere alla perfezione delle virtù cristiane e monastiche. Ricoprì vari uffici in monastero, usando tanta carità verso tutti, in particolare verso i bisognosi che ricorrevano a lei. Seppe sempre unire alla carità una vita di preghiera intensa e prolungata. Si è messa sempre a disposizione della Provvidenza, e dovette venire a Roma ad offrire il suo esempio di bontà e di amore verso Dio e verso i fratelli, per aiutare i quali diede vita a varie opere sociali, fra cui la più importante fu la “Casa-Famiglia per le giovani operaie povere”, tuttora fiorente. Fondò l’Istituto delle Suore Benedettine di Carità che continuano in Italia e altrove la sua missione evangelizzatrice e santificatrice. Madre Colomba Gabriel morì nel quartiere di Centocelle a Roma il 24 Settembre 1926, in fama di santità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui