Il ricordo della figura di Vittorio Bachelet al Tribunale di Latina


Vittorio Bachelet

Il Tribunale e la Procura della Repubblica di Latina ricorderanno il 12 febbraio il giurista Vittorio Bachelet, ucciso il 12 febbraio 1980 al termine di una lezione sulle scale della facoltà di Scienze politiche dell’università ‘La Sapienza’ di Roma da un nucleo armato delle Brigate Rosse. Raccogliendo l’invito del Consiglio Superiore della Magistratura e analogamente e tante altre strutture giudiziarie italiane, anche i magistrati pontini hanno organizzato un’iniziativa nel 40esimo anniversario della scomparsa che si terrà presso la sala conferenze del Palazzo di giustizia a partire dalle 11.30. Hanno spiegato gli organizzatori:  “Si tratta di un incontro tra le autorità preposte all’affermazione della legalità e gruppi di studenti al fine di commemorare la figura di Bachelet e fornire un quadro del contesto storico, sociale e culturale in cui la sua tragica uccisione ha trovato luogo”. Dopo i saluti del Procuratore della Repubblica Giuseppe De Falco e del presidente del Tribunale Caterina Chiaravalloti sono previsti gli interventi del presidente vicario del Tribunale Antonio Masone,  del giudice della seconda sezione civile Roberta Nocella e dei sostituti procuratori Daria Monsurrò e Valerio De Luca.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *