Il ricordo da parte della sorella di Nadia Toffa

Famiglia Nadia Toffa

Un ricordo che è ancora fresco per quanto riguarda la bella conduttrice delle Iene Nadia Toffa, deceduta da poco. La sorella di Nadia, Mara,  ha deciso di condividere in una lunga e appassionata intervista al settimanale Gente qualche aneddoto che la riguarda descrivendola con parole piene di tenerezza, ha parlato in particolare del momento in cui la giornalista ha scoperto di avere il cancro e di come, in fondo, sia sempre stata lei quella più forte di tutti. “Era  Nadia che faceva coraggio a noi. Una roccia. Un concentrato di energie belle. Sono stata un po’ la sua seconda mamma, ma se avevo qualche problema lei sapeva sempre consigliarmi. Era molto più matura della sua età. Era un’anima splendida e Dio ha voluto chiamarla a sé. Della sua battaglia contro il cancro diceva ‘Adesso la mia battaglia è questa e io non mi tiro indietro’. Ho visto gente che ringraziava mia madre per aver messo al mondo mia sorella. Era una persona vera. Faceva approfondimento in mezzo alla gente. Noi siamo orgogliosi per il messaggio di forza e di speranza che ha lanciato a tutti.” Per questo motivo la famiglia di Nadia Toffa è decisa a portare avanti un progetto in ricordo della conduttrice delle Iene: Dovremo pensare a qualcosa in sua memoria, organizzare qualche iniziativa per far in modo che la sua azione civile continui” Nadia era legatissima oltre che a sua madre Margherita anche alle sue sorelle, Mara e Silvia, e ai nipoti Pietro e Alice e aveva condiviso su Instagram alcuni scatti che la ritraevano con loro.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *