Il resoconto del Consiglio Provinciale di Latina del 21 dicembre

Sede Provincia di Latina

Dopo gli auguri per le festività natalizie del Presidente Carlo Medici rivolto a tutti i dipendenti della Provincia di Latina e a tutti i consiglieri provinciali,  l’ente di Via Costa quest’anno è scesa in campo al fianco di Telethon per supportare la sua attività solidale a favore della ricerca per le malattie genetiche rare e diventando parte attiva nel fornire un contributo nell’attività di promozione e divulgazione delle sue finalità. A seguire si è tenuta la seduta del Consiglio Provinciale per  l’esame e la  trattazione dei seguenti argomenti:

1) Surroga del consigliere provinciale dimissionario Gerardo Stefanelli, sindaco di Minturno e convalida del nuovo (ma è un ritorno, essendo già stato eletto nella passata legislatura) consigliere Vincenzo Giovannini di Aprilia eletto nelle liste del PD;

2) Ricognizione ordinaria delle partecipazioni societarie ex art. 20 D. Lgs. n. 175/2016;

3) Integrazione Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni della Provincia di Latina annualità 2018 – Modifica deliberazione n. 21 del 27.07.2018.

Tutti gli argomenti sono stati approvati all’unanimità. Il consiglio plenariamente ha deciso così di proseguire nelle procedure di dismissione delle partecipazioni detenute nelle seguenti società: Imof Spa,Compagnia dei Lepini, Pa.L.Mer e di mantenere, inoltre, la partecipazione detenuta nelle Società Agenzia Latina e Formazione e di sollecitare i competenti uffici dell’Ente a monitorare attentamente le attività relative alle procedure delle Società Pro.Svi e Terme di Fogliano.

Hanno ribadito il Presidente Carlo Medici e il suo Vice Vincenzo Carnevale:  “Il prosieguo di questo processo avviato da anni permetterà senza dubbio all’amministrazione oltre che un nuovo riassetto organizzativo e societario finalizzato alla razionalizzazione degli organismi partecipati e alla massimizzazione delle economie di scala, in termini di efficienza ed economicità, anche un sicuro miglioramento della qualità dei servizi per l’utenza in termini di soddisfazione qualitativa. La valutazione dell’economicità nelle società pubbliche, comunque, non è semplicemente intesa quali risparmio di sole risorse pubbliche, ma come proiezione in una dimensione anche sociale che è quella di soddisfare gli interessi collettivi.” Nei loro interventi, i consiglieri La Pegna e Giovannini hanno voluto portare all’attenzione l’atto vandalico messo in atto da un alunno che ha lanciato tre molotov all’interno dell’istituto Rosselli di Aprilia di cui è proprietaria la Provincia di Latina.Per quanto riguarda  l’integrazione al Piano delle Alienazioni si tratta di un relitto stradale ubicato nel Comune di Itri, e precisamente nelle vicinanze del Santuario della Madonna della Civita, per il valore stimato di Euro. 6.296,46.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *