Il Real Cassino batte per due a zero l’SS. Formia Calcio 1905

Campo del Cassino

REAL CASSINO: Calcagno, Zonfrilli, Pittiglio, Marzocchella, Tomassi, Nardoianni, Valev, Palma, Tedeschi (46’st Melaragni), Grillo, Grillotti (43’ st Njie). A disp.: Viola, Patella, Canale, Lanni, Parasmo, Romairone, Terelle. All.: Zollo.

  1. FORMIA CALCIO: 1905: Raso, Lucignano, Luchetta, Sarr (11’ st Maresca), Battaglia, Festa, Nulli (4’ st Antuoni), Pepe, Zaccaro, Raspaolo, Petronzio (20’ st Napoletano). A disp.: Avgul, D’Acunto, Cannella, Pasquale, Di Mare, Maradona. All.: Russo.

Arbitro: Cappai di Cagliari

Assistenti: Brizzi-Rienzi di Aprilia

Reti: 7’ pt Marzocchella, 30’st Grillo

Note: ammoniti Nardoianni, Marzocchella, Calcagno (C), Lucignano, Festa (F); recupero 1’ pt, 5’st

Un turn over che il mister del Formia Calcio Giovanni Russo ha fatto per dar modo di vedere altri giocatori che potessero essere dei titolari già da questa partita che è una sorta di derby antico, e anche l’utilizzo del giovane Maradona, figlio del Pibe de Oro Diego Armando, che è sofferente di un risentimento muscolare e quindi rimasto in panchina, ma comunque con due prestazioni non certo entusiasmanti contro Monte San Biagio e contro l’Anitrella sul campo amico, qu3sta volta pur schierando la migliore formazione possibile, non è riuscita a portare a casa nessun punto utile, anzi subendo un secco due a zero che non lascia adito a discussioni. Il Real Cassino ha controllato la partita sin dai suoi inizi e non ha dato adito agli ospiti biancoazzurri di poter sviluppare il suo gioco. A secco dopo quattro giornate il bomber formiano Vincenzo Zaccaro e questa è una notizia in senso negativo. Il Formia nella prossima giornata di campionato dovrà ben riscattarsi da questa brutta sconfitta che non pregiudica affatto il suo cammino alla promozione perché si è ancora agli inizi.La squadra da affrontare sarà il Casalvieri che si trova nella parte inferiore della classifica.

 

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *