IL PROGETTO AGREE PRESENTATO PRESSO LA CURIA VESCOVILE DELLA DIOCESI DI LATINA

Logo Agree
Logo Agree

La Caritas Diocesana di Latina, in collaborazione con le istituzioni, già nell’ambito del suo impegno di promozione sociale a fianco dei più deboli, ha patto iniziative nell’ambito del mondo agricolo contro la sfruttamento dei lavoratori agricoli, in particolare di quelli stranieri, stagionali o stanziali, che vengono sfruttati in cambio di pochi euro per turni massacrati di lavoro, e si conosce bene la situazione degli indiani che nelle campagne per resistere alla dura fatica del lavoro spesso assumono sostanze stupefacenti. In ragione di ciò, proprio per l’occasione saranno presentate le azioni e le iniziative condivise dai soggetti economici e sociali del territorio, elaborate nel corso delle attività di networking del progetto AGREE svoltesi a Latina. Il progetto AGREE è co-finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del programma “Prevention of and fight against crime” che sostiene azioni di ricerca e formazione nel campo del contrasto alla tratta e allo sfruttamento lavorativo in agricoltura. Ciò richiede il concorso attivo dell’intero sistema locale, degli attori istituzionali, dei soggetti economici e sociali e della società civile nel suo complesso, pur necessariamente  nella dovuta distinzione dei ruoli e delle competenze. La presentazione delle proposte di lavoro di AGREE si terrà il 6 novembre 2015, alle ore 10, presso la Curia Vescovile di Latina, in Piazza Paolo VI a Latina.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *