Il Presepe Subacqueo al Cisternone Romano di Castellone

Particolare del presepe del Cisternone
Particolare del presepe del Cisternone
Presepe al Cisternone
Presepe al Cisternone
Cisternone romano
Cisternone romano
Interno del Cisternone
Interno del Cisternone

L’appuntamento per le festività natalizie coinvolge anche il Cisternone Romano di Castellone che si vede arricchito per questo tempo di un capolavoro d’arte della tradizione natalizia: il Presepe. Infatti Luci, chiaroscuri, la natalità che prende forma nel magico flusso della storia. Dal 23 dicembre al 6 gennaio il Cisternone romano ospita “Il Presepe in cisterna”, intervento artistico a cura della cooperativa sociale “Cicerone”. Il progetto fa parte del calendario di eventi promosso dall’Amministrazione comunale in occasione delle festività natalizie.

Un presepe realizzato sotto il livello dell’acqua, costruito interamente tra le navate di questo straordinario monumento di ingegneria idraulica romana risalente al I secolo a.C. La struttura subacquea è realizzata con mattoni di tufo e terracotta. Per ragioni di stabilità, accoglie dieci personaggi alti 50 centimetri che sono il simbolo della tradizionale scena presepiale. Le luci sono state impiantate da Giuseppe Palmiero che ha curato l’allestimento delle attrezzature luminose per dare un grande risalto alla visibilità della natività, si può dire, appena sotto l’acqua, così come si mostra il presepe. La Coop Sociale “Cicerone” opera dal 1989 nel campo sociale occupandosi di integrazione socio-lavorativa, di servizi educativi e socio-assistenziali, oltre che di promozione sociale, culturale e ricreativa. Il presepe sarà visitabile ogni giorno dalle ore 16.30 alle 19.30. Visite ogni 30 minuti, l’ultima alle ore 19. Unico giorno di chiusura il 25 dicembre.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *