Il passaggio di Ilaria Marangoni alla lista civica Procaccini Sindaco

Ilaria Marangoni

 Ormai a Terracina il gruppo consiliare di Forza Italia è ridotto al lumicinio: Ilaria Marangoni, consigliere comunale di Terracina eletta alle ultime amministrative con Forza Italia, ha annunciato in Consiglio Comunale il suo passaggio nella lista civica Procaccini Sindaco, gruppo che esprime altri due consiglieri comunali (Maurizio Casabona e Stefano Alla) e l’assessore all’Ambiente Emanuela Zappone. Ha dichiarato la stessa Marangoni: “In questi anni ho potuto apprezzare il lavoro svolto da questa amministrazione soprattutto riguardo ai progetti di miglioramento delle condizioni generali della città. Seppur sedendo nei banchi dell’opposizione, riconosco che le mie osservazioni e istanze avanzate in nome dei cittadini da me rappresentati sono state prese in considerazione e affrontati i problemi sollevati. La mia è stata un’opposizione attenta, talvolta critica, ma sempre costruttiva che ha trovato attenzione nella maggioranza di governo. Mi piace sottolineare l’ampia e qualificata rappresentanza femminile e la sintonia politica e umana che ho avuto il piacere di stabilire con la lista civica Procaccini Sindaco. Un bel gruppo nel quale entro in punta di piedi e in cui confido per proseguire il mio impegno politico con rinnovato entusiasmo nell’interesse della nostra comunità”. Ecco il commento del capogruppo della lista, Maurizio Casabona: “Diamo il benvenuto ad Ilaria, un’adesione che salutiamo con grande piacere perché si tratta di una persona preparata e perbene, capace di apportare un prezioso contributo all’attività consiliare del nostro gruppo. Stiamo crescendo in numero e in qualità, un elemento che conferma la bontà dell’azione amministrativa e la capacità attrattiva che per una lista civica è più complicato e rappresenta motivo di orgoglio”. Hacommentato anche l’assessore all’Ambiente Emanuela Zappone:  “Ho sempre apprezzato il suo approccio alla vita amministrativa di Terracina equilibrato e propositivo, lontano da polemiche sterili ma inserito con cognizione di causa nelle problematiche affrontate. L’adesione di Ilaria conforta la convinzione della bontà della nostra azione e ci aiuterà a migliorare, correggendo gli errori che inevitabilmente si possono commettere.”

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *