Locandina

Ultima tappa della edizione del 2022 del  Carosello Storico dei Rioni di Cori: sabato 30 luglio si terrà il Palio di Sant’Oliva che chiuderà questa manifestazione, che è amata e partecipata sia dai coresi che da tantissimi visitatori. La porta Signina e la porta Romana potranno avere la rivincita su porta Ninfina che ha vinto il Palio della Madonna del Soccorso il 25 giugno scorso. Alle 19 di sabato 30 luglio partirà il corteo con i figuranti in lussuosi abiti rinascimentali, che da piazza Signina arriverà allo stadio comunale (località Stoza). Alle 21 si potrà assistere allo spettacolo degli sbandieratori, alla cerimonia dell’Accensione della Luma per mano del podestà e infine la corsa all’anello. I cavalieri si lanceranno al galoppo e cercheranno di infilare il pugnale di legno nell’anello per aggiudicarsi il Palio indetto in onore della santa patrona di Cori.  Il drappo che sarà dato in premio alla porta vincitrice quest’anno è stato realizzato dall’artista locale Michela Menzocchi. Le celebrazioni inizieranno, come è tradizione, nella serata di venerdì 29 luglio con le cene propiziatorie nei vari rioni: goliardia, buon cibo e tanto divertimento prima della competizione nelle taverne allestite per l’occasione, dove volontari, contradaioli e figuranti in costume faranno tornare indietro nel tempo i partecipanti.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui