Copertina Libro Bianchini
Copertina Libro Bianchini

Il presidente di Formia dell’ANICI Mario Bianchini continua a stupire se stesso ma soprattutto noi, infatti in questa veste di scrittore del sociale, presenta il secondo volume dedicato alla solidarietà dal titolo “Mario Bianchini si racconta … in un a società convulsa con le proprie esperienze”. Infatti questa è veramente una società convulsa, dove la parola solidarietà viene spesso messa da parte come se fosse una parola oscena, eppure tutto nel mondo fa capire che si è bisognosi di aiuto. Ma Bianchini nella sua presentazione scrive: Quante persone, quante interiorità diverse, conosciute nei tempi: non sono ricordi, essi rimangono nel profondo dell’anima, sono presenze che ti aiutano ad andare avanti. Gli insegnamenti lasciati alle nuove generazioni sono il rispetto della vita, della natura e della quotidianità delle  persone e vanno rispettati, con grande dignità, così da essere sempre in corsa per la Solidàrietà. Coloro che ho conosciuto e che non sono più, coloro che oggi sono a me vicini e ne sono tanti, tanti e tanti… di qualsiasi estrazione, sono la ricchezza delle iniziative sociali programmate. Alle Istituzioni occorre ricordare. di essere più vicino alla povertà, al disagio, e a tanta gente che ha fame, in particolare pensare a quei bambini disperati ed impauriti da un mondo che non riesce a farli volare e godere di una vita diversa e migliore. Dico grazie alle persone, che hanno voluto conoscere questo mio lavoro, scritto con il cuore, con semplicità e con la convinzione di essere considerato nel modo giusto.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui