Il nuovo assessore del Comune di Formia è Orlando Giovannone

La Villa e Spertini

Nel Consiglio Comunale del 18 giugno ecco che si è avuto un colpo di scena: ossia che il sindaco di Formia Paola Villa ha fatto cenno che presto ci sarà l’integrazione di un nuovo assessore nella giunta. Ma non sarà quello previsto: anzi, Una cosa è certa: è una persona competente in questo settore, dimostrandolo giorno dopo giorno nella sua attività come delegato, si potrebbe dire che è una promozione sul campo. Di chi si parla? L’ufficialità ancora non c’è ma si tratterebbe di una mossa a sorpresa che spiazzerebbe eventuali appetiti: a ricoprire il ruolo sarà un fedelissimo del sindaco e attualmente delegato al ciclo dell’acqua, Orlando Giovannone. Come preannunciato nelle scorse ore il sindaco Villa manterrà per sè le deleghe specifiche del Bilancio, e pure la delega alla manutenzione non sarà spostata, come inizialmente paventato, ma resterà in capo all’assessore Pasquale Forte. Ci saranno grosse novità anche sul fronte della riconfigurazione dei settori e delle competenze dei dirigenti, che sono poi i temi che hanno generato l’attrito e la conseguente fuoriuscita di Spertini. Il servizio Anagrafe e l’Ufficio elettorale passeranno dall’attuale gestione della dirigente del comando di polizia locale Rosanna Picano all’avvocato Domenico Di Russo. Così come pure il personale sarà tolto dalle mani della dirigente Tiziana Livornese per finire in quelle di Rossi. E infine ci sarà una scissione importante dal punto di vista tecnico, Urbanistica e Lavori pubblici saranno divisi.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *