Locandina

Il Med Blue Economy, la tradizionale kermesse legata alla internazionalizzazione ed all’economia del mare, che, per anni ed anni, ha focalizzato l’attenzione dell’imprenditoria di settore e dei media, nazionali ed internazionali, sul Golfo di Gaeta, dopo la pausa dovuta alla pandemia da Covid, quest’anno, approda a Formia. L’evento, organizzato dal Consorzio Regionale del Lazio, in collaborazione con la C.I.S.E. (Confederazione Italiana per lo Sviluppo Economico), con “Informare”, Azienda Speciale della Camera di Commercio Latina-Frosinone e con il Comune di Formia, è programmato dal 27 agosto al 4 settembre prossimi, a Formia, nella suggestiva cornice della pineta di Vindicio, con il coinvolgimento dell’area archeologica e del porticciolo di Caposele. Nel corso dei nove giorni previsti, si alterneranno manifestazioni, incontri e convegni incentrati sul tema della “Blue Economy”, ma anche sulla moda, sulla internazionalizzazione delle imprese, sull’interscambio socio-culturale e sull’economia green, con sfilate di barche nello specchio di mare antistante, défilé di moda, presentazioni di libri, convegni e spettacoli teatrali curati dal “Bertolt Brecht”. Prevista anche la partecipazione di alti rappresentanti istituzionali degli Stati che gravitano nell’area del bacino Mediterraneo e già assicurata la presenza di Tunisia, Egitto, Malta, Libia e Marocco. Una occasione unica, come ha sottolineato il vicepresidente del Consorzio Regionale del Lazio, Avv. Salvatore Forte, per l’imprenditoria del territorio e nazionale, per mettere in campo sinergie ed azioni di sistema volte a valorizzare le singole vocazioni ed in grado di costituire un vero trampolino di lancio per una nuova ripresa e resilienza della nostra economia post-covid, lanciando, oltretutto, al mondo un sincero messaggio di pace e di collaborazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui