IL KK FLASH BEAOGRAD SCONFITTO DAL BASKET SCAURI PER 80 A 86

Struttura di Via Santa Apollonia
Struttura di Via Santa Apollonia
KK Flash Belgrado
KK Flash Belgrado
Antonio Riscolo, coach Basket Scauri
Antonio Riscolo, coach Basket Scauri
Arbitri Graziani e Matteis
Arbitri Graziani e Matteis
Bandiera Serba
Bandiera Serba
Bandiere finale 5 -6 posto
Bandiere finale 5 -6 posto
Basket Scauri
Basket Scauri
Croce rossa italiana
Croce rossa italiana
Giocatori Basket Scauri in Allenamento
Giocatori Basket Scauri in Allenamento
Giocatori KK Flash Belgrado in allenamento
Giocatori KK Flash Belgrado in allenamento

KK FLASH BEAOGRAD: Bosinovic 9, Bratic 2, Rakonjac 8, Obradovic 0, Miliosevic 0, Simic 4,  Mitrovic 26, Savic 7, Scepanovic 6, Vusic 0, Bajski 2, Bubanja 16. Coach: Ristic 1° assistente: Trbojsvic

BASKET SCAURI: Ialongo 0, Rosato 2, Mannarelli 19, Scampone 13, Martinoli 4, Tardivi 9, Varga 13, , Pensiero 7, Romano 2, Pimpinella 14, Iorio 2 Coach: Riscolo Accompagnatore: Tardivi

Arbitri: Graziani Gianluca di Fondi e Matteis Simone di Itri

La partita che non ti aspetti: i figlio del console romano Scauro hanno battuto i figli degli slavi del sud per una partita tirata dall’inizio alla fine, mettendo in campo tutte le residue energie che i rispettivi giocatori ancora avevano a loro disposizione.

Ma andiamo con la cronaca dell’incontro. Cominciano alla grande i ragazzi di coach Ristic che si portano subito in vantaggio non dando agli scauresi il tempo di rifiatare sulle loro giocate, vincendo il periodo per 24 a 17. Il secondo quarto c’è l’alternanza del tema, ossia i serbi che rifiatano e i ragazzi di coach Riscolo che si riportano sotto per delle giocate con un Mannarelli in pieno spolvero, vincendo il periodo per 12 a 27.

Dopo l’intervallo lungo, i ragazzi slavi del sud sono ritornati a fare pallacanestro vera, dando l’impressione di voler vincere questa finalina di consolazione, vincendo il periodo per 33 a 17 dando spettacolo e lezione di gioco. Ma nell’ultimo quarto l’impensabile: i ragazzi di Scauri hanno tirato fuori cuore ed orgoglio ed alla fine hanno vinto questa partita vincendo il periodo per 11 a 25, dando loro una severa lezione ai brasiliani del basket.

Il miglior marcatore dell’incontro è stato il serbo Mitrovic con 26 punti, per il Basket Scauri Mannarelli con 19 punti.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *