Il gruppo Cassandra – Carrefour in prima fila per gli aiuti ai terremotati del 24 agosto

Carrelli beni per terremotati
Carrelli beni per terremotati
Avviso Carrefour
Avviso Carrefour

Un gruppo da sempre in prima fila quando ci sono calamità come quelle del 24 agosto che ha colpito una zona dell’Italia centrale che ha provocato secondo il conteggio ufficiale 290 morti. Ecco che il gruppo Gruppo Cassandra in tutti i suoi punti vendita Carrefour di Latina, Sabaudia, Pontinia e San Felice Circeo a partire dalla giornata del 26 agosto, ha messo  a disposizione degli speciali carrelli per tutti coloro che hanno voluto donare beni di prima necessità che poi sono stati consegnati con i propri mezzi al punto raccolta di Rieti allestito dalla CRI. Inoltre è stata donata la somma di 5.000 euro a sostegno delle persone rimaste vittime dal recente sisma, attraverso un versamento diretto alla Croce Rossa Italiana . I beni che sono stati donati sono: generi alimentari a lunga conservazione (acqua, latte in cartone, pasta, riso, farina, zucchero, caffè, tonno, legumi, pomodori in scatola, biscotti, olio, sale), prodotti per l’igiene (sapone, carta igienica, pannolini per bimbo e anziani, salviette umidificate, assorbenti da donna) e bicchieri, forchette, cucchiai, tovaglioli e coltelli in plastica. L’andamento della raccolta, la relativa consegna dei beni e la donazione della somma di denaro è stato veramente importante, così che il gruppo Carrefour ha potuto contribuire anch’esso per la raccolta di aiuti ai terremotati.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *