Formia Basketball

E’ tornata alla vittoria il Meta Formia Basketball dopo una gara combattuta che si è decisa solo nel corso dell’ultimo periodo di gioco, imponendosi sulla Bava Opportunity Shop Pozzuoli con il punteggio di 72-61. La formazione bianco-blu si presenta alla palla a due con alcuni cambi rispetto alle ultime uscite: a capitan Coronini, Longobardi e Botteghi si aggiungono Cimminella e Melchiorri. Per Pozzuoli invece quintetto composto da Savoldelli, Marchini, Tredici, Bordi e Tomasello. Partenza lanciata per il Meta, trascinato da un Longobardi in gran spolvero (21 per lui alla fine, accompagnati da 6 assist e 6 rimbalzi), Savoldelli risponde colpo su colpo e, realizzando 14 dei suoi 17 punti nella prima frazione di gioco, porta Pozzuoli avanti per 2124 alla fine del primo quarto. Secondo quarto all’insegna dell’equilibrio, con Formia che si presenta con il rientrante Meschino in campo per buona parte della frazione, chiamato a dare da subito il suo contributo alla partita anche a causa dei problemi di falli dei lunghi pontini (3 Botteghi, 2 Tibs). Meschino che dimostra di essere da subito in partita, realizzando una tripla importante e utilizzando tutto il suo mestiere a rimbalzo — 4 a referto per lui, non numerabili quelli fatti prendere ai suoi compagni grazie ad i tagliafuori ben eseguiti. Parziale di 12-12, si va al riposo sul 33-36 per Pozzuoli.
Terzo quarto che vede un tentativo di allungo di Pozzuoli, che si porta fino al +9 (37-46) con una tripla di Tredici. Pronto il time-out chiamato di coach Lico, che riporta serenità ai formiani, che dopo il rientro dal timeout non si fermano più e, guidati da Longobardi e Gentili, piazzano un break di 16-5 chiudendo il quarto in vantaggio 53-51. Ultima frazione che riprende lo spartito di fine terzo periodo, con Formia che non si guarda più indietro e allunga fino al +11 finale, grazie ad un’ottima difesa di squadra e ai contropiedi chiusi da Cimminella in maniera magistrale. Può quindi tornare a sorridere il Meta, che con il 72-61 finale ritrova i 2 punti e si rilancia nella corsa alla salvezza.

Meta: Cimminella 13, Tartaglione n.e., Tibs, Coronini 10, Papa n.e., Melchiorri 2, Porfido,
Meschino 3, Botteghi 6, Longobardi 21, Polidori M. n.e., Gentili 17.  All: Lico Ass: Di Rocco 2°Ass: Polidori C.

Pozzuoli: Testa n.e., Savoldelli 17, Lurini 4, Tredici 5, Errico 7, Tomasello 7, Mehmedoviq, Bordi 2, Picarelli, Nacca n.e., Marchini 19. All: Gentile

Parziali: 21-24; 12-12; 20-15; 19-10.

Arbitri: Farneti di Quartu Sant’Elena e Galluzzo di Brindisi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui