Il Formia Basketball contro la Virtus Arechi Salerno

Logo

Una volta messo da parte il rammarico per la rocambolesca sconfitta nell’ultimo turno contro la Virtus Valmontone, il Meta Formia è proiettato verso la difficile sfida che lo vedrà contrapposto ad una delle tre capoliste, la Virtus Arechi Salerno. Il team di coach Benedetto si presenterà a Formia con la voglia di riscattare il primo ko stagionale, subito mercoledì nel turno di recupero contro la Geko PSA Sant’Antimo, che gli è costato il primato in classifica. I principali pericoli saranno l’ala Lorenzo Tortù, che sta realizzando 16 punti e 12 rimbalzi di media, il centro Gianmarco Leggio, 18 punti e 9 rimbalzi, e il play/guardia Manuel Diomede, autore di 17 punti di media a partita con il 41% dall’arco. Il presidente Tartaglione ha suonato la carica: “Domenica affrontiamo senza dubbio una delle squadre più forti del campionato, per questo sarà necessaria una grande affluenza del nostro pubblico. Mi rendo conto quanto sia disagevole per i nostri tifosi doverci venire a tifare in quel di Scauri, e non nel campo della nostra città, ma sogno un palazzetto pieno come nella finale del 5 giugno.” Durante la partita, saranno presenti sugli spalti due associazioni che sioccupano di minibasket, l’MG Pallacanestro Fondi e la neonata DinamoMinibasket Fondi, nell’ottica di diffusione della pallacanestro tra i piùgiovani, tema a noi molto caro.La Fip ha chiamato a dirigere la gara gli arbitri  Vito Castellano di Legnano e Francesco Cattani di Genova.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *