Latina Biz – Servizi Notizie Eventi Informazioni Formia,Politica,Primo Piano,Province Il fenomeno della torbidità dell’acqua al Comune di Formia

Il fenomeno della torbidità dell’acqua al Comune di Formia



Acqua torbida

Il comune di Formia, per volontà del sindaco Paola Villa, ha emanato un decreto per quanto riguarda la torbidità dell’acqua e il testo dell’ordinanza è il seguente:

Il Sindaco,

 Vista l’ordinanza prot. N. 3899 del 15 dicembre 2018 della società Acqualatina Spa con la quale comunica che, a causa delle forti piogge, sono insorti fenomeni di torbidità presso le sorgenti Mazzoccolo e Capodacqua e, pertanto, la stessa Società sconsiglia l’utilizzo dell’acqua sia per scopi igienici che per scopi alimentari;

 Ritenuto di dover provvedere al riguardo:

Viste le attribuzioni del Sindaco quale Autorità Sanitaria Locale ai sensi dell’art. 50, comma 4, del D. Lgs. n. 267/2000 e smi (Testo Unico degli Enti Locali);

Ritenuta la propria competenza in merito;

Ordina

 Il Divieto in tutto il territorio comunale, sino a nuova e diversa Ordinanza, dell’uso e consumo dell’acqua Potabile, in particolare l’uso dell’acqua come bevanda e per la preparazione dei cibi.

Avverte inoltre che la società Acqualatina Spa sconsiglia l’utilizzo dell’acqua anche per scopi igienici.

Informa

che il presente atto sarà revocato non appena la Società Acqualatina Spa comunicherà il rientro nella norma nella erogazione dell’acqua dalle sorgenti Mazzoccolo e Capodacqua

Dispone

 Di trasmettere il presente provvedimento al Prefetto di Latina;

Di trasmettere la presente alla Polizia Locale e all’Autorità di Pubblica Sicurezza:

Di comunicare il presente atto ai Dirigenti scolastici;

Di trasmettere la presente Ordinanza agli organi di stampa per darne la massima diffusione;

Di Pubblicare il seguente provvedimento all’Albo Pretorio e sul sito web del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *