Il fascino della bella Vanessa Incontrada colpisce ancora

Vanessa Incontrada

E’ apparsa con una camicia aperta sul corpo nudo, una posa da modella e testimonial, una grande naturalezza. Non c’è niente di cui vergognarsi in quanto Vanessa Incontrada è  stata spesso oggetto di violenti attacchi per i suo fisico che nel corso degli anni è cambiato, oggi meno asciutto.  Ma ha deciso di ribattere in modo semplice: essendo se stessa, senza trucchi, senza filtri, indossando un semplice costume intero nero che le fascia il fisico durante la vacanza all’isola del Giglio, con compagno e figlio o in accappatoio nella spa.  A chi le dà della “grassona” e della “inguardabile“, la Incontrada ha risposto: “Ho imparato a gestire certe situazioni; oggi piuttosto mi sento toccata come donna. In generale sento l’offesa verso le donne. A me criticano il fondoschiena o il seno abbondante; ma se sono così, cosa ci devo fare? Devo finire sotto i ferri del chirurgo?”. La risposta è no perché si può essere belle e affascinanti in tanti modi diversi.  Di recente Vanessa Incontrada ha debuttato come scrittrice per La nave di Teseo, scrivendo insieme a sua madre Alice Soler Noguera il libro “Le bugie uccidono”. 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *