Cosmo Mitrano

Il sindaco di Gaeta Mitrano per il primo maggio ha voluto esternare il suo pensiero per la festività del Primo Maggio in occasione anche della riaperturta delle spiagge della città nonostante le previsioni metyeorologiche non siano favorevoli: “Buon primo maggio, festa dei lavoratori. Una ricorrenza che in questi anni assume un significato particolare che ci spinge ad alcune riflessioni. E’ fortunato chi oggi può festeggiare perché ha un lavoro, ma purtroppo, sempre più persone hanno poco da esser felici. La pandemia che ancora ci attanaglia ha generato una crisi economica che ha non precedenti. Sono infatti pesanti le ripercussioni sul mondo del lavoro già in grande affanno, con troppi posti persi e la mancanza di prospettive occupazionali. In questo giorno, pertanto, onoriamo il 1° maggio come data simbolo della celebrazione dei diritti e delle rivendicazioni di tutti i lavoratori auspicando una ripresa economica affinché siano sempre più le persone che potranno vivere, quanto prima, tale ricorrenza, come un momento di gioia e festa. Oggi, inoltre, coincide con il primo sabato in zona gialla. Tutti noi abbiamo bisogno di distrarci da una quotidianità caratterizzata dall’incertezza sanitaria determinata dal Covid-19, di stare all’aria aperta, di prendere il sole, insomma di tornare a vivere. Il mio invito, pertanto, è quello di rilassarci senza però abbassare la guardia. Evitiamo assembramenti e rispettiamo quelle indicazioni sul contenimento di un virus che, purtroppo, ancora non è stato definitivamente sconfitto. Soltanto se ognuno di noi farà la propria parte, riusciremo ad accorciare i tempi per un ritorno ad una vita più normale!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui