C’è stata la segnalazione delle mamme dei ragazzi di Pulcherini, e il dirigente di Fratelli d’Italia Minturno Marco Moccia è intervenuto per denunciare una situazione ai limiti della decenza. Infatti all’ex scuola elementare nella frazione di Pulcherini, dove in tempo di elezioni si va a votare vi è un’area giochi che dovrebbe essere fruibile per i ragazzi e per i genitori degli stessi. Purtroppo  in suddetta area è il degrado a farla da padrone con grave pregiudizio per i bambini che non possono utilizzare uno spazio pubblico a loro destinato. In merito alla questione è intervenuto il dirigente del partito di Giorgia Meloni Marco Moccia, da sempre attento alle istanze delle periferie, il quale denuncia l’ennesima situazione di degrado nel nostro territorio: “Nonostante ci avviciniamo alle elezioni, Pulcherini sembra non appartenere a Minturno, mi spiego meglio, in questi giorni ci sono stati moltissimi annunci da parte dell’amministrazione riguardanti l’avvio di lavori un pò ovunque, la qual cosa non può che farmi piacere, tuttavia trovo assurdo che in una delle frazioni del nostro comune che dovrebbe essere rappresentata addirittura dal delegato alle frazioni, vi siano tali situazioni di degrado che non permettono ai bambini di giocare e divertirsi ed alle madri di essere tranquille sapendo che i loro figli possano farsi male a causa dell’incuria di chi amministra la cosa pubblica. Come cittadino e padre sono indignato  non è tollerabile una situazione del genere, Pulcherini ed i suoi abitanti non sono cittadini di serie B, anzi, se entro la fine di agosto non ci saà  l’intervento dell’amministrazione per riqualificare l’ex scuola elementare organizzerà insieme alle madri ed ai cittadini di Pulcherini un sit-in sotto il comune di Minturno per dare voce ad una frazione che è parte integrante del nostro territorio.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui