Comune di Sermoneta

Il Consiglio comunale di Sermoneta si riunirà per la prima volta in modalità videoconferenza giovedì 14 maggio. Convocato dal presidente Antonio Di Lenola alle 15, vede 13 punti all’ordine del giorno tra cui il bilancio di previsione 2020 e gli atti propedeutici, il programma triennale delle opere pubbliche, il programma biennale degli acquisti e dei servizi, il piano delle alienazioni e valorizzazioni del patrimonio immobiliare, i regolamenti Imu e Tari, l’addizionale comunale Irpef, la nota di aggiornamento al Documento Unico di Programmazione. Un bilancio che ha dovuto tenere conto dell’emergenza coronavirus in corso, con i decreti emanati dal Governo in materia di finanza pubblica, e che ha comportato, come hanno spiegato dall’Amministrazione, “un lavoro di equilibrio tra la necessità di rispettare i dettami legislativi e la volontà di venire incontro alle effettive esigenze della popolazione, alle prese con una emergenza sanitaria che si è trasformata in emergenza sociale ed economica per le famiglie e le imprese. Un bilancio che tiene conto delle difficoltà di questo periodo e che tende una manoa tutte le categorie sociali ed economiche; che prevede un fondo straordinario per l’emergenza – come peraltro già ampiamente annunciato – e che punta ad agevolare la ripresa sotto ogni punto di vista”. Ultimo punto all’ordine del giorno del Consiglio comunale che sarà trasmesso in streaming, le linee di indirizzo per la gara a evidenza pubblica per la gestione della nascente farmacia comunale di Sermoneta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui