Enrico Forte

Il suggerimento del consigliere regionale Enrico Forte è la priorità alla rete di solidarietà per la distribuzione dei buoni spesaalle famiglie e sblocco dei pagamenti per le imprese, sottolineando come nella attuale fase di emergenza per il Covid-19  “la task force istituzionale per il Comune di Latina sia una occasione per lanciare e valutare proposte, rivoluzionare ed ammodernare la macchina amministrativa, il sistema di gestione del territorio, i rapporti tra Comune e cittadini.La priorità oggi è garantire che le risorse dei buoni spesa disposti da Regione e Stato arrivino ad una platea il più ampia possibile ed in maniera equa: pertanto la rete di solidarietà, composta da parrocchie, volontariato religioso e laico, va tenuta in  grande considerazione nell’individuare i bisognosi. Mettiamo da parte la burocrazia e facciamo prevalere il buon senso per essere il più veloci possibile”.Il consigliere regionale rivolge inoltre un invito all’amministrazione comunale di Latina a non interrompere la catena dei pagamenti verso fornitori, imprese, soggetti economici che insistono nel territorio comunale. “Sbloccare eventuali crediti, e lo dico non solo per il Comune di Latina, oggi sarebbe un grande segnale verso il tessuto produttivo locale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui