Il Comune di Ventotene è entrato nella Formia Rifiuti Zero

Dopo l’ingresso del Comune di Ventotene nella società FRZ, che è avvenuto lo scorso 20 novembre, con il Comune isolano che ha acquisito il 2,05 % del capitale della società che si occupa della gestione dei rifiuti urbani e dello spazzamento, nella giornata del 26 novembre è stato firmato, alla presenza di Andrea Nappi e Lilia Maria Pelliccia, rispettivamente segretario e dirigente comunale di Ventotene e di Raffaele Rizzo, direttore generale della FRZ, il contratto che prevede l’avvio dell’attività in house della FRZ, presso il Comune. Ha commentato il direttore generale Rizzo:  “Dopo l’impegnativo lavoro che ha portato alla formalizzazione dell’ingresso del Comune di Ventotene nella società FRZ  il contratto firmato oggi rappresenta una importante tappa che rafforza l’azienda sul territorio e può fornire quella linfa che potrà far ampliare anche ai Comuni del sud pontino una gestione pubblica per un futuro a rifiuti zero. E raccoglie la sfida del complesso compito a cui è stato chiamato per una gestione sempre più attenta e rispettosa delle bellezze dell’isola pontina.”

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *