Il Comune di Latina avverte dei falsi tecnici in agguato

Anziana
Anziana

Le scosse di terremoto dei giorni scorsi hanno creato diversi problemi ad appartamenti evidenziando delle che sui muri che possono aver lesionato, in modo più o meno grave, gli appartamenti e questo si è verificato in diverse zone di Roma. Mentre nella città di Latina si sta procedendo alla verifica, ecco che i soliti sciagurati sciacalli sono in agguato per raggirare delle povere persone ingenue, soprattutto anziani, per poi rivalersi sui loro beni, Ma ecco che in base a queste segnalazioni il Comune di Latina, che a fronte di numerose segnalazioni da parte dei cittadini in merito a presunti tecnici che si presentano come operatori inviati dal Comune presso le abitazioni per effettuare controlli sullo stato degli edifici alla luce delle scosse di terremoto che hanno colpito il Centro Italia, l’Amministrazione comunica che non sono stati disposti sopralluoghi per verifiche di idoneità statica su appartamenti di privati. L’invito, rivolto in particolare agli anziani, è di diffidare di soggetti che si dicono autorizzati dal Comune senza mostrare titolo né cartellino di riconoscimento che attesti l’incarico affidato dall’Amministrazione. Anche perché devono essere muniti di contrassegno con tanto di timbro regolare da parte dell’amministrazione Comunale, ma si sa che possono ben falsificare anche un contrassegno, ma in caso di dubbio, ecco che bisogna chiamare i militari dell’Arma dei Carabinieri o il Pronto Intervento della Polizia di Stato o il 117 della Guardia di Finanza.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *