Il commento del vicesindaco di Formia Eleonora Zangrillo sul CICO

Vele a mare
Vele a mare
Vele
Vele
Premiazione
Premiazione

Il commento del vicesindaco di Formia Eleonora Zangrillo sull’andamento del CICO tenutosi dal 4 al 9 ottobre nello specchio d’acqua del Golfo. La manifestazione è stata organizzata dalla Federazione Italiana Vela e dal Circolo Nautico Caposele con il patrocinio dell’Amministrazione comunale: “L’edizione 2016 del CICO restituisce importanti conferme e ci dice due cose, altrettanto rilevanti. Primo: nonostante le avverse condizioni meteo degli ultimi giorni, il Golfo si è dimostrato ancora una volta un campo di regata ottimale, senza dubbio uno dei migliori in Italia. Secondo: Formia dispone di professionalità di assoluto livello, in grado di supportare l’organizzazione di regate sempre più importanti per spessore sportivo e numero di partecipanti. Ci sono tutte le condizioni, insomma, per puntare forte sulla Vela quale strumento per la valorizzazione territoriale e la crescita turistica della città. I numeri parlano chiaro. Al CICO hanno preso parte: 200 imbarcazioni, 320 atleti, 50 tecnici, 55 giudici di regata, 250 accompagnatori, 200 volontari delle scuole del golfo, 50 unità di personale tecnico del Circolo e della Fiv. Cinque i campi di regata, 35 i mezzi di assistenza impiegati, 50 i gommoni allenatori, due le basi realizzate al porticciolo Caposele e sulla spiaggia di Vindicio. Sono state ben 29 mila le visite al sito del circolo nautico e ai suoi sponsor, 21.690 quelle sulla pagina delle classifiche. L’organizzazione ha raccolto commenti più che positivi. Sono numeri straordinari, da evento di rilievo internazionale e questo significa tanto per l’immagine della città. Un’occasione per le imprese della nostra industria turistica. Rispetto ad altre iniziative del passato, ho notato quest’anno un maggiore coinvolgimento dei formiani che iniziano ad apprezzare non solo la bellezza di questo sport ma l’importanza che competizioni di questo tipo possono avere per il futuro economico della città. Ringrazio la Federazione e il Circolo Nautico Caposele e tutti le altre realtà velistiche del territorio che hanno collaborato per l’impegno e la professionalità dimostrati. Da marzo a giugno 2017 Formia ospiterà altre tre importanti regate di rilievo nazionale ed internazionale. L’Amministrazione comunale sosterrà le iniziative convinta che questa sia una strada importante per il futuro di Formia”.

 

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *