Pino D’Amici

Sicuramente nopn si apsettava un risultato così importante a favore di colui che poi è risultato essere il candidato sindaco vincente, ossia Gerardo Stefanelli. Ma comunque il commento di Pino D’Amici, che è arrivato secondo in questa tornata elettorale di Minturno, è quanto meno significativo: “Faccio i miei complimenti al sindaco Stefanelli, ha creato una coalizione piena di persone con esperienza, costituita da soggetti che provengono da più parti politiche. E’ stato bravo ad accomunare i candidati grossi portatori di voti. Gli auguro di amministrare per il bene di Minturno nei prossimi cinque anni. Sono contentissimo del risultato raggiunto, circa il 26%. Siamo nati nemmeno un anno fa e in poco tempo con dei ragazzi alla loro prima esperienza politica abbiamo raggiunto un risultato che ci consente di arrivare secondi. Mi dispiace per Massimo Moni, il suo è un risultato non meritorio della sua persona. Partivamo dal 75% delle scorse elezioni di Gerardo Stefanelli che ci doveva asfaltare, siamo partiti da zero e siamo arrivati al 26%, lui si è fermato al 60%. Per noi è un buon punto di partenza e spero che i ragazzi che sono con me continuino con la stessa passione. Da parte nostra, faremo un’opposizione dura ma costruttiva. Una cosa è certa: controlleremo provvedimento per provvedimento. Questo è un punto di partenza, è il momento per riunire le forze per porre le basi non per la riunione del centrodestra ma per la costruzione di un nuovo centrodestra”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui