Screening Fondi

Si è concluso nella mattinata del 9 gennaio lo screening dedicato alla popolazione studentesca del comune di Fondi. Dati record quelli registrati nell’ultimo monitoraggio che ha interessato 3.300 persone tra studenti, docenti e personale parascolastico. L’ottima organizzazione dei volontari della Croce Rossa comitato di Fondi, coordinati dalla presidente Arianna Carnevale, ha infatti consentito di effettuare una media di circa 500 tamponi al giorno. Ha commentato il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto: “Ringrazio non solo il personale della Cri ma anche tutte le famiglie che, con grande sensibilità e senso di responsabilità, hanno aderito in massa allo screening in vista della riapertura delle scuole. Il monitoraggio ha incluso anche i bambini della scuola materna che, con coraggio, hanno effettuato numerosi il test antigenico rapido. Sono state riscontrate diverse positività ma il dato è da leggere positivamente in quanto, l’intercettazione dei casi prima della riapertura delle scuole, ha consentito di ridurre il rischio di focolai tra i banchi in scuola e di non tornare in dad pochi giorni dopo la ripresa delle lezioni. Non sono giorni semplici e, a tal proposito, torno a sottolineare l’importanza della vaccinazione, negli adulti come nei bambini. Ci tengo però a ricordare che il Comune di Fondi sta fornendo assistenza, che attualmente i ricoveri sono pochissimi e che gran parte dei positivi stanno bene e stanno osservando la quarantena con sintomi lievi”.

Il report dello screening:

1° GIORNO – 14 positivi

2° GIORNO – 21 positivi

3° GIORNO – 21 positivi

4° GIORNO – 13 positivi

5° GIORNO – 16 positivi

6° GIORNO – 9 positivi

7° GIORNO – 6 positivi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui