IL BASKET ITRI SCONFITTO DAI POLACCHI DEL WKS SLASK WROCLAW PER 53 A 67

Pallone di Via Santa Apollonia
Pallone di Via Santa Apollonia
Tricolore dell'Italia
Tricolore dell’Italia
Bandiera polacca
Bandiera polacca
Croce Rossa Italiana
Croce Rossa Italiana
Giocatori polacchi in riscaldamento
Giocatori polacchi in riscaldamento
Gli arbitri Cima e Matteis
Gli arbitri Cima e Matteis
Slask Wroclaw
Slask Wroclaw
Basket Itri
Basket Itri

BASKET ITRI: Iudicone 0, Saccoccio 10, Di Dia 0, Manzo 0, Scarano 7, Antetomaso n.e., Riccardelli 17, Papa 7, Coluzzi 0, Petrillo 0, Saccone 6, Wissel 6. Coach: Conte 1° assistente: Scarano

WKS SLASK WROCLAW: Omelan 0, Szczubelek 4, Sitnik 0, Taszczuk 15, Bartyzel 0, Zelezniak 21, Kraszewski S. n.e, Kraszewski B. 1, Bortliczek 6, Chmielevski 0, Rudawski n.e., Kurkowiak 20 Coach: Omelan

Arbitri: Cima Matteo di Fondi e Matteis Simone di Itri

Partita a senso unico tra i giocatori del basket Itri e quelli polacchi del Slask Wroclaw che ha visto come di pronostico prevalere gli ospiti agevolmente contro gli itrani. Ma andiamo alla cronaca dell’incontro mettendo in evidenza che i polacchi non avevano alcuna intenzione di farsi sfuggire la finale per il primo posto, e ben messi fisicamente in campo, hanno dato ben più di un grattacapo. Infatti il primo periodo  è stato vinto dagli ospiti per il punteggio si 17 a 18, segno però di un grande equilibrio sul campo. Il secondo periodo invece è stato ad appannaggio dei ragazzi di coach Conte per il punteggio di 15 a 12. Dopo l’intervallo lungo, il terzo quarto è stato quello decisivo perché ha visto trionfare nettamente i polacchi che hanno dato il massimo per chiudere la pratica definitivamente contro i pur volenterosi giocatori di casa, che hanno perso il periodo per il punteggio di 6 a 21. Il quarto periodo è stata solo una formalità per i polacchi, tanto che hanno vinto ma non straripando per il punteggio di 15 a 16.

Il miglior marcatore dell’incontro è stato il polacco Kurkowiak con 20 punti, per il basket Itri Riccardelli con 18 punti.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *