banner 728x90
Nello Franzesi e Paola Villa

Nello Franzesi, il conduttore giornalista che si è assunto l’onore di condurre questa manifestazione, ha invitato il sindaco di Formia Paola Villa ad intervenire riguardo questo momento molto sentito per i due campioni di atletica:

“ Innanzitutto buonasera a tutti, grazie dell’invito. Per me oggi è una giornata molto importante perché io ero studentessa e quindi con il Liceo venivo qui, sin facevano dei giri di campo, ci si allenava e con un occhio si vedevano questi campioni che venivano qui ad allenarsi, ricordo ancora le sgridate della mia professoressa, che ci nascondevamo per vedere Sara Simeoni che faceva i suoi salti, e di questa cosa erano altri tempi, ragazzi ci venivano proprio. E questa scuola ha sempre rappresentato per tutti gli studenti di Formia un punto di riferimento. Un punto di riferimento noi attendevamo li vicino, noi seguivamo le aste, non c’erano gli scalini, non c’era nulla, finché sapere tutto ma noi facevamo gli appostamenti qui al CONI per chi veniva ad allenarsi. Oggi si festeggiano quei momenti belli, noj si ricordano, e ricordiamo due campioni e ricordiamo anche persone che hanno dato all’atletica loro stessi. Io, che non sono, e tutti lo sanno, io non sono una grande appassionata di atletica, ho giocato per tanti anni a pallavolo, e quindi però dentro di me ho un feeling sportivo, altrimenti non farei politica, perché per fare politica bisogna avere uno spirito sportivo a 360°, perché è una sfida tutti i giorni. Il sindaco di Formia è come andare a fare le olimpiadi allenandosi due mesi all’anno, quindi è veramente pericoloso, e quindi sono molto contenta di essere qui”.

 

banner 728x90