Ecco il commento dell’assessore ai servizi sociali del Comune di Formia Maria De Tata per il ricordo delle donne violentate con una serie di scarpe rosse disposte sui monumenti importanti della città: “Concludiamo questa giornata con un altro simbolo della violenza contro le donne, le scarpe rosse in tutti i luoghi simboli della città. Il messaggio deve essere chiaro dobbiamo lavorare tutti in sinergia e soprattutto in rete affinché le donne che subiscono violenza trovino un porto sicuro dove rifugiarsi. Ringrazio Sinus Formianus nella persona di Vito Auriemma e tutti i volontari che hanno partecipato alle varie iniziative che hanno coinvolto tutta la città.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui