I Tricatempo al Hemingway di Latina

Locandina Tricatempo
Locandina Tricatempo

Ancora un appuntamento musicale al circolo Hemingway di Latina. Infatti si esibiranno venerdì 29 gennaio alla 22,30 il trio proveniente dalla Campania i “Tricatempo”. “Tricare il tempo” in napoletano arcaico vuol dire “avere la calma per saper aspettare che le cose prendano la forma esatta”. E’ con questo approccio che nel 2000 Stefano Costanzo dà vita ai Tricatiempo. Inizialmente costituito da un duo di musica elettronica, negli anni è diventata una vera e propria band, attraversando diversi e contrastanti stili musicali, in particolare quello del jazz, contaminato dalla musica contemporanea [Cage, Feldman, Webern] e dalla scena post-rock [Tortoise, Slint]. Cambiando morfologia di continuo, i Tricatiempo hanno mantenuto come costante la ricerca verso l’improvvisazione fino a toccare i suoi strati più degradati e oscuri. Credendo sempre più nello spirito della band e soprattutto nell’importanza delle relazioni, con l’inserimento di Mario Gabola [Aspec(t), A-Spirale] ai sassofoni e feedback, la loro direzione cambia nuovamente. Oggi il loro approccio all’improvvisazione risulta quasi un ibrido tra processi sonori che innescano altri processi improvvisativi di tipo timbrico tendente ad un impressionismo astratto e un approccio basato sul “vuoto”, che viene dall’elettroacustica minimale e con con l’ausilio di registrazioni ambientali [innescati da Renato Grieco], ricordando a tratti la musica “concreta”. Nel 2013 hanno pubblicato per Auand il loro primo disco “Tricatiempo”. Stefano Costanzo – batteria ed oggetti Mario Gabola – sassofoni e feedback Renato Grieco – basso elettrico ed elettronica . Questo trio si esibirà ilo 2 febbraio ad Itri.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *