I “Piccoli Vignaioli Pontini” andranno al Vinitaly


Logo

Si dice che l’unione fa la forza e in maniera spontanea sette aziende vitivinicoledella provincia di Latina hanno deciso di dare vita ad una sorta di ‘collettiva’: è nato in questo modo “Piccoli Vignaioli Pontini”, un gruppo che rappresenta gli artigiani del vino ovvero quella fascia produttiva che con fatica e entusiasmo cerca di trarre sempre il meglio da ogni grappolo attraverso l’amore per il dettaglio e produzioni vinicole di nicchia. I “Piccoli Vignaioli Pontini” sbarcheranno insieme al Vinitaly 2020 in uno stand che presenterà l’eccellenza produttiva delle aziende vinicole fondatrici vale a dire Casal De Luca, G. Iachetti, Il Quadrifoglio, I Pàmpini, Le Anfore, Monti Cecubi e Tenute Filippi. Le aziende in questione rappresentano diverse aree geografiche e comuni che narrano anche l’antichissima storia e tradizione vitivinicola della provincia di Latina, nonché le differenti morfologie e caratteristiche dei suoli. Si va infatti dalla pianura alle pendici dei Lepini passando per sponde del lago di Fondi e per la costa coinvolgendo le realtà di Aprilia, Cisterna, Cori, Latina, Terracina, Fondi e Itri. L’idea è quella di affermare qualità e unicità dei vini prodotti attraverso differenti microclimi, metodi di coltivazione, interpretazione e vitigni. Proprio questi ultimi costituiscono un punto di forza di queste realtà contadine, dalle varietà internazionali agli emergenti autoctoni: Abbuoto, Bellone, Cesanese, Moscato di Terracina e Nero Buono che esprimono l’identità del territorio.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *