I Moseek in concerto ad Aprilia il 6 gennaio

Moseek
Moseek

La Befana con la sua scopa tutte le feste porta via, ma le porta via con un concerto di eccezione nella città di Aprilia. Infatti Si concluderà con il concerto dei Moseek il programma dei festeggiamenti del Natale Apriliano. Il gruppo, costituito nel 2010 e reso celebre dalla partecipazione al programma XFactor, scalderà il pubblico il 6 gennaio in piazza Roma con un concerto a partire dalle ore 19. Sarà la serata che chiuderà un programma ricco di attività e di iniziative e un modo per augurare al meglio il nuovo anno a tutta la città. Il precedente concerto fissato per il 5 dicembre era saltato a causa dell’eliminazione del gruppo apriliano dal programma ma l’amministrazione comunale aveva dato la disponibilità perché i Moseek (che si sono piazzati nella prestigiosa rosa dei semifinalisti) già sotto le festività natalizie potesse esibirsi proprio ad Aprilia, nella loro città. Un’ascesa verso il successo che è un orgoglio per la città di Aprilia e un modello per i tanti giovani che nella musica trovano la loro passione. Questa è la più importante novità rispetto al programma già stilato, che andrà a concludere le festività. Per l’occasione il tradizionale rito del falò della befana rimarrà ad orario invariato per permettere ai più piccoli di godere di questo spettacolo loro dedicato. Il falò della Befana quindi, si terrà come al solito in piazza Roma a partire dalle ore 17 come da programma e sarà a cura dell’associazione A.B.C.A. I mercatini invece, saranno spostati nelle vie principali cittadine per permettere alla piazza centrale di rimanere completamente libera, pronta ad accogliere i numerosissimi fan dei Moseek. Altra novità riguarda domenica 27 dicembre quando oltre al mercato promosso dall’Acap in via Giovanni XXIII e le casette di Babbo Natale, piazza Roma sarà nuovamente riempita dei mercatini di antiquariato e natalizi. Spiega il presidente del Comitato Grandi Eventi Adriano Lemma: “Il concerto dei Moseek concluderà con un tocco di qualità in più, questo Natale apriliano che abbiamo cercato di organizzare al migliore dei modi in tempi strettissimi. Il risultato sta premiando il nostro lavoro e i cittadini ce lo dimostrano giornalmente. Abbiamo cercato di far vivere la gioia del Natale alla città, con umiltà, con passione e, posso assicurare, con tanto impegno da parte nostra. Ci scusiamo per degli inconvenienti che cercheremo di superare nei prossimi eventi. Rinnovo a tutti l’augurio di buone feste. Spero che il concerto dei Moseek possa dare alla città quella grinta e quella voglia di comunità che è indispensabile per condividere allegria ed emozioni, la vera anima di una città unita”.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *